Compaq 438528 C770EG 001 SPS CPU C770EF C770ED Presario C770EE HP Fan Ventola xqZtY1g1

Prospettive dell'Antico e del Nuovo Testamento. I temi della Bibbia 11

Pubblicazione:  gennaio 2007
Edizione:  1
Pagine:  176
Peso:  218 (gr)
Collana:  A10 Biblica  sezione: I temi della Bibbia
Confezione:  Brossura
EAN:  9788810221136 9788810221136
Ultima ristampa:  1 maggio 2007
€ 20,30

non acquistabile
Descrizione
In quanto essere che, per mezzo della ragione, è in grado di riflettere sul suo riferimento al mondo e alla trascendenza, l’uomo deve continuamente rispondere all’interrogativo su di sé. Così come l’interrogativo su Dio, quello sull’uomo rimane, alla radice, una questione aperta. Uno dei fondamenti irrinunciabili della riflessione teologica sull’uomo è dato dalla concezione biblica, anche se non è certo facile parlare di una antropologia biblica, ma piuttosto di affermazioni antropologiche contenute nella Bibbia che investono tutte le dimensioni dell’uomo. Il volume fa parte di una collana che illustra i contenuti dell’Antico e del Nuovo Testamento sui temi fondamentali della fede. Ogni tema è presentato da due autori: uno per l’Antico e uno per il Nuovo Testamento, che poi, in un dialogo conclusivo, discutono come le idee centrali dell’AT vengono filtrate, assunte o modificate nel NT. Il lettore può così percepire la tensione e l’unità esistente tra i due Testamenti. Ecco il piano completo dell’opera: 1. C. Dohmen - T. Söding, Il Dio uno; 2. K. Koenen - R. Kühschelm, La fine dei tempi (2001); 3. J. Schreiner - R. Kampling, Il prossimo lo straniero il nemico (2002); 4. G. Vanoni - B. Heininger, Il Regno di Dio (2004); 5. H.-J. Fabry - K. Scholtissek, Il Messia (2005); 6. C. Brüning - K. Kertelge, Il problema del male; 7. G. Fischer- K. Backhaus, Espiazione e riconciliazione (2002); 8. G. Steins - M. Theobald, La creazione; 9. I. Müllner - P. Dschulnigg, Feste ebraiche e feste cristiane (2006); 10. U. Berges - R. Hoppe, Povero e ricco; 11. C. Frevel - O. Wischmeyer, Che cos’è l’uomo (2007); 12. F.-L. Hossfeld - K. Berger, Lo Spirito di Dio; 13. P. Deselaers - C.-P. März, Morte e risurrezione.
Sommario
I. ANTICO TESTAMENTO (C. Frevel ).  Approccio.  1. L’antropogenesi nell’Antico Testamento.  2. Nel bel mezzo della vita, circondati dalla morte. L’uomo caduco.  3. L’uomo nell’Antico Testamento.  4. Il lavoro e il riposo: la determinazione dell’uomo.  5. La speranza dell’uomo nel paese dei viventi.  II. NUOVO TESTAMENTO (O. Wischmeyer ).  1. Come s’incontrano gli esseri umani negli scritti neotestamentari?  2. Come parlano dell’uomo gli scritti neotestamentari?  3. Come intendono l’uomo gli scritti neotestamentari?  4. Quali prospettive aprono agli uomini gli scritti neotestamentari?  5. Quale contributo duraturo offre l’antropologia neotestamentaria alla comprensione dell’uomo?  III. DIALOGO.  Antico Testamento (CW22 Vaio Nuovo CPU CW23 CW15 Sony UDQFRZH13CF0 CW27 VPC CW25 XnqpBC. Frevel ).  Nuovo Testamento (O. Wischmeyer ).  Bibliografia.
Note sull'autore
CHRISTIAN FREVEL, nato nel 1962, dottore in teologia, è docente di Antico Testamento alla Facoltà di Teologia Cattolica dell’Università di Bochum.ODA WISCHMEYER, nata nel 1944, dottore in teologia, è docente di Nuovo Testamento all’Università di Erlangen-Nürnberg.